I migliori libri sul vino per chi vuole diventare sommelier

Imparare deriva dal latino imparare, composto da in– e parare «procurare»; propriamente con il significato di «procacciarsi una nozione». Questa etimologia richiama immediatamente l’idea di un impegno, uno sforzo, una ricerca.

Possiamo imparare a degustare un vino?

Possiamo imparare ad avere un atteggiamento di apertura verso il vino.

Io utilizzo spesso il termine ascoltare, probabilmente per oltrepassare inconsciamente l’impostazione prettamente visiva della nostra cultura che spesso si ferma alla registrazione e catalogazione dell’oggetto visto.

Nella bottiglia di vino c’è un racconto corale e il primo passo per la comprensione è porsi in ascolto con tutti i sensi. Il passo successivo è connettersi con la nostra capacità di conoscere attraverso il senso del tatto; nel caso specifico esperiamo il vino grazie al suo movimento nel nostro cavo orale e alla capacità esplorativa di quel meraviglioso muscolo che è la lingua.

Fino a qui ho parlato dell’apprendimento fatto attraverso i nostri sensi e, quindi, dell’esperienza e della pragmatica del vino. Ma questa capacità o attitudine necessita di essere sviluppata, esercitata costantemente e, in qualche caso, risvegliata. La pratica della degustazione non è possibile senza un archivio teorico e tecnico, organizzato, ricco e aggiornato frequentemente. Non un insieme di nozioni o regole ma un ipertesto fluido di rimandi e richiami cui attingere all’occorrenza per arricchire e, quando necessario, approfondire, l’esperienza della degustazione.

I limiti del mio linguaggio sono i limiti del mio mondo

L.  Wittgenstein

I libri sono dei compagni di viaggio. Quelli che vi elenco sono alcuni dei libri che hanno accompagnato il mio personale viaggio nel mondo del vino, iniziato dieci anni fa e che continua ancora.

I libri sul vino per iniziare

Il piacere del vino – Manuale per imparare a bere meglio di Paola Gho, Giovanni Ruffa, Slow Food Editore

Il piacere del vino. Come imparare a bere meglio

Un percorso didattico snello, con un linguaggio rigoroso ma accessibile, corredato da molti esercizi e da approfondimenti culturali e tecnici. Informazioni utili per cominciare a degustare, imparare a leggere un’etichetta, scegliere il bicchiere giusto, farsi una cantina.

In vendita qui.


I testi del corso sommelier AIS (Associazione Italiana Sommelier)

I testi dell’Associazione Italiana Sommelier (AIS) restano uno strumento valido soprattutto all’inizio. Per certi aspetti hanno dei toni “aristocratici” che, di fatto, l’Associazione conserva e alcuni contenuti andrebbero aggiornati. Personalmente sono stati i primi testi su cui ho studiato e li consiglio.
Di seguito i titoli linkabili per acquistarli direttamente su Amazon:


Guida ai vitigni d’Italia. Storia e caratteristiche di 700 varietà autoctone, a cura di Fabio Giavedoni – Slow Food Editore

Guida ai vitigni d'Italia

Questa guida è fondamentale per conoscere i tantissimi vitigni presenti in Italia e autorizzati per la produzione dei vini. Una sorta di breviario da sfogliare all’occorrenza, per approfondire la storia e le caratteristiche dei vitigni più noti o per scoprire varietà poco conosciute: Abbuoto, Oseleta, Ucelut, Bruciapagliaio, Tazzelenghe… vi dicono qualcosa?

In vendita qui.


Vino al vino. Alla ricerca dei vini genuini, Mario Soldati

Vino al vino

Il vino è la poesia della terra. Si, il vino è anche poesia. Il degustatore non è un chimico e non deve mai perdere la profondità dell’assaggio. Ecco perché, tra i primi libri per approcciare il composito mondo del vino, non deve mancare questa “Guida” che non è una guida, ma il reportage di tre viaggi compiuti da Mario Soldati (scrittore, regista, documentarista e critico d’arte) nelle campagne italiane tra il 1968 e il 1975.

Vino al vino parla di paesaggi, di uomini, di case e di cose, incontrati e scrutati in un itinerario alla ricerca di una civiltà autentica, legata alla terra e al clima, che ha nel vino uno dei suoi prodotti più sinceri, frutto di un meraviglioso equilibrio tra natura e cultura.

In vendita qui.


Degustare il vino. Il grande libro della degustazione di Émile Peynaud e Jacques Blouin 

Degustare il vino. Il grande libro della degustazione

Questo libro, molto più tecnico rispetto agli altri, può diventare uno strumento valido per cominciare ad andare oltre le nozioni generali. Consigliato a chi desidera approfondire o possiede già delle buone conoscenze di base.

In vendita qui.


Non è il vino dell’enologo. Lessico di un vignaiolo che dissente di Corrado Dottori

Non è il vino dell'enologo. Lessico di un vignaiolo che dissente

L’altra metà del cielo. Un punto di vista diverso sul fare vino. Articolato nella forma di un lessico, questo libro è anche il racconto di ciò che definisce il mondo del vino ma che non trova spazio nelle guide o nei manuali sul bere. E per leggerlo non serve essere esperti, conoscitori, bevitori o sommelier, basta lasciarsi andare alla linfa che scorre in queste pagine e che ci trascina da un tralcio di vite a una diversa visione dell’ambiente e della natura, a un’ecologia tutta da costruire. “Non è il vino dell’enologo” è un libro spartiacque per la nascita di una sensibilità oggi diffusa che, a partire dal vino e dalla critica del gusto, ha proposto nuove forme di agricoltura e di relazione con l’ambiente.

Lo trovate in vendita qui.


Il vino. Storia tradizioni cultura di Hugh Johnson

Hugh Johnson è lo scrittore di libri sul vino più venduti nel mondo. Con la pubblicazione del suo prima libro, Wine, si rivelò, a ventisette anni, come la voce più nuova e autorevole in questo campo. Ventitré anni più tardi, con le vendite internazionali dei suoi libri, che toccavano le sette milioni di copie, la sua reputazione quale preminente scrittore di libri sul vino è indiscussa in tutto il mondo. 

Questa è la Storia del vino, con la S maiuscola; sebbene nel titolo originale l’autore non utilizzi il termine History, ma la parola Story. Si capisce quindi che l’approccio non è quello dello storico ma quello del narratore.

Lo trovate in vendita qui.

Con questi primi titoli si può partire. Se siete lettori seriali oltre che bevitori potete trovare qui altri titoli molto interessanti.

Sei alla ricerca di altri libri a tema vino? Guarda anche:
Libri sul vino. Consigli di lettura

Informazioni su La Fillossera ()
Graziana + Giovanni * Innesti di vino e cultura = La Fillossera. Degustazioni, racconti, viaggi, eventi.

3 Trackbacks / Pingbacks

  1. Cosa regalare a un Winelover? Alcune idee – LA FILLOSSERA
  2. Libri sul vino. Consigli di lettura – LA FILLOSSERA
  3. “Sapere di vino”, il libro (introvabile) di Tachis ve lo regaliamo noi! – LA FILLOSSERA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: