Eventi

Che cos’è il batonnage?

Avete sentito nominare più volte questa parola nel corso di visite in cantina o degustazioni? Se è sempre rimasto solo un misterioso termine straniero, guardate questo video!

Se poi ne volete sapere di più, potete continuare con la lettura dell’articolo.

Video realizzato dalla Bodega ENATE

Nel linguaggio enologico il bâtonnage (nella corretta trascrizione francese) è l’operazione di rimescolamento del vino all’interno della barrique.

Questa pratica è realizzata utilizzando un attrezzo o un bastone (bâton in francese, da cui il nome) il cui movimento permette di agitare il vino e fare risalire le fecce nobili presenti sul fondo del recipiente.

In termini più scientifici, il batonnage favorisce l’autolisi dei lieviti che cedono al vino le mannoproteine parietali, colloidi protettori che hanno la capacità di legare i composti fenolici, in particolare tannini più reattivi. La conseguenza è l’aumento della sensazione di corpo del vino, mentre il migliore sviluppo di alcuni aromi non è stato ancora scientificamente dimostrato.

Pratica di lunga tradizione in Francia, il batonnage è giunto in Italia solo una ventina d’anni fa e viene praticato soprattutto per i vini bianchi, durante il loro affinamento in legno.

Informazioni su La Fillossera ()
(Graziana + Giovanni) * Innesti di vino e cultura = La Fillossera. Degustazioni, racconti, viaggi, eventi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: